Harry, il suo rifiuto netto manda in crisi Carlo: non ci pensa proprio a farlo

Mentre Carlo torna gradualmente ai suoi impegni pubblici, Harry dimostra ancora una volta di non voler fare alcun passo concreto per riavvicinarsi al padre.

Pochi mesi fa il Principe Harry aveva raggiunto Londra dopo aveva scoperto dai giornali che suo padre era malato di cancro. Harry era riuscito a incontrare Carlo solo per pochi minuti, tuttavia sembrava che quello fosse il primo passo per un effettivo riavvicinamento tra padre e figlio.

harry rifiuto carlo
Harry in Nigeria: cosa si è rifiutato di fare – Fonte Ansa – italialaica.it

Le cose però non sono andate così. Al contrario, Harry, Carlo e William non si sono mai più incontrati, nonostante il fatto che Harry sia tornato a Londra lo scorso 8 Maggio per partecipare alle celebrazioni per i 10 anni degli Invictus Games. Da una parte i giornali raccontano di un “Harry snobbato dal padre Carlo e dal fratello”, umiliato e solo nella cattedrale di Saint Paul, senza nemmeno la moglie al suo fianco.

Dall’altra, l’ufficio stampa del Duca di Sussex ha comunicato che Harry non avrebbe incontrato il padre e il fratello a causa di impegni improrogabili dei due, motivazioni e priorità che Harry avrebbe capito benissimo.

In quel momento, in effetti, William si trovava lontano da Londra, in Cornovaglia, e Carlo era alle prese con il suo ritorno sulle scene pubbliche. Ma non sono in molti a credere a questa versione e il fatto che i rapporti siano tesi è dimostrato anche da quello che è accaduto nel viaggio di Harry in Nigeria.

Harry in Nigeria: cosa si è rifiutato di fare

Il Principe Harry e sua moglie Meghan hanno visitato la Nigeria subito dopo le celebrazioni degli Invictus Games. La Nigeria è uno dei Paesi del Commonwealth, cioè è una delle ex colonie britanniche che oggi fa ancora parte della nazioni che collaborano tra loro e che gravitano intorno al Regno d’Inghilterra riconoscendo il sovrano britannico come capo di Stato.

harry Nigeria rifiuto carlo
Harry in Nigeria: cosa si è rifiutato di fare – Fonte Ansa – italialaica.it

Nonostante abbia rinunciato a titoli e responsabilità legate alla corona inglese, Harry è stato accolto in pompa magna e in suo onore è stato suonato l’inno inglese. Per il suo “viaggio personale”, organizzato allo scopo di coinvolgere anche la Nigeria negli Invictus Games, il Principe ha deciso di comportarsi come se stesse facendo un tour reale, visitando gli ospedali e venendo accolto con il suo inno nazionale.

Nonostante questo, Harry si è rifiutato di spendere una sola parola in favore del Commonwealth. Il commentatore reale Richard Fitzwilliams ha affermato che “se, invece di criticarlo come hanno fatto nel documentario ‘Harry e Meghan’, lodassero il Commonwealth mentre sono in Nigeria, che ne è membro, questo potrebbe aiutare a sanare le relazioni con il padre”.

Impostazioni privacy