Con solo 3 banane mature (che nessuno avrebbe mangiato) ho preparato qualcosa di golosissimo: ecco la ricetta

Se hai delle banane mature che ti avanzano non buttarle via, ma utilizzale per preparare questa ricetta irresistibile: risultato favoloso

Quante volte ti sarà capitato di lasciare maturare troppo le banane e doverle poi buttare via? Con questa ricetta non succederà più! Sì, perché se in casa hai delle banane che stanno ormai passando a miglior vita, anziché sprecarle, puoi usarle per preparare questa delizia irresistibile.

Ricetta semplice e golosa con tre banane mature
Ricetta semplice e golosa con tre banane mature – italialaica.it

In pratica si tratta di un dolce goloso tipico della cucina anglosassone, diventato famoso e apprezzato anche nel resto del mondo. Di solito si mangia a colazione oppure a merenda, ma è perfetto anche da servire durante il brunch della domenica. Hai capito di che cosa si tratta? Scopriamolo subito. Di sicuro ti conquisterà fin dal primo assaggio!

Con solo 3 banane mature ho preparato qualcosa di irresistibile: ricetta anti spreco golosissima

Sprecare il cibo è un peccato madornale. Ecco perché quest’oggi vogliamo svelarti una ricetta perfetta da realizzare con banane mature che rischiano di essere buttate via. Come forse avrai capito, ciò che stiamo per fare è un goloso banana bread. Un dolce tipico del mondo anglosassone a cui è praticamente impossibile resistere. Ecco come si prepara.

Con tre banane mature puoi fare un goloso banana bread
Con tre banane mature puoi fare un goloso banana bread – italialaica.it

Ingredienti:

  • 3 banane mature;
  • 150 grammi di zucchero;
  • 100 grammi di noci;
  • 100 grammi di gocce di cioccolato;
  • 250 grammi di farina 00;
  • 3 uova;
  • 12 grammi di lievito per dolci;
  • 100 millilitri di olio di semi;
  • 20 grammi di miele;
  • 5 grammi di bicarbonato di sodio;
  • 1 pizzico di sale;
  • cannella in polvere q.b.;
  • gelatina spray q.b.

Preparazione

  1. Preparare un buon banana bread non è poi così difficile. Per prima cosa, sbuccia e schiaccia le banane all’interno di una scodella abbastanza capiente aiutandoti con una forchetta.
  2. Dopodiché, aggiungi le uova, il miele e l’olio di semi e mescola bene con una frusta a mano, in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.
  3. In un’altra scodella mischia gli ingredienti secchi: la farina, il lievito, il bicarbonato di sodio, lo zucchero, il sale e la cannella.
  4. Unisci, quindi, i due composti e mescola sempre utilizzando la frusta.
  5. A questo punto, aggiungi le gocce di cioccolato e le noci sgusciate e tritate grossolanamente e dai un’altra bella mescolata al composto.
  6. Versa l’impasto in uno stampo per plumcake foderato con della carta da forno, livella bene la superficie, aggiungi un’altra manciata di gocce di cioccolato e noci e metti in forno statico a 175 gradi per 50 minuti.
  7. Trascorso il tempo necessario, tira fuori il tuo banana bread dal forno, lucidalo con un po’ di gelatina spray e sentirai che meraviglia!

Il consiglio extra: se non hai la gelatina spray puoi utilizzare al suo posto un po’ di miele o della confettura di albicocca.

Impostazioni privacy