gocce

Germania, DECIDERE SULLA PROPRIA MORTE È UN DIRITTO

Di Redazione | 29.02.2020


Anticostituzionale, secondo la Corte Costituzionale tedesca, il paragrafo 217 del diritto penale che aveva introdotto il divieto al suicidio assistito. Si è quindi espressa in favore della scelta della modalità della  propria morte e della possibilità di farlo in ogni fase della vita. Sarà quindi lecito l'aiuto di terze persone.

I giudici hanno precisato che  si tratta di aver riconosciuto un diritto e non un obbligo. Nessuno potrà essere costretto ad aiutare qualcuno a morire.



Nessun commento