Così con l’antibagno potrai guadagnare una stanza in più in casa: serve solo l’arredamento giusto

Con l’arredamento giusto, potrai guadagnare una stanza in più grazie al tuo antibagno. Farlo è semplicissimo: il trucco innovativo. 

In tutte le case il bagno è una delle stanze fondamentali. Per molti questa stanza è anche sinonimo di relax e rigenerazione. Infatti, dopo una lunga giornata, possiamo utilizzare questa stanza per concederci una lunga doccia in grado di rilassare i muscoli e ridurre lo stress, favorendo il benessere generale. Per questo motivo è ideale arredare il nostro bagno nel migliore dei modi.

Guadagna una stanza in più con grazie all'antibagno
Come guadagnare una stanza in più grazie all’antibagno – italialaica.it

Tutti sappiamo che in molte case, prima di accedere a questa stanza, c’è un vero e proprio antibagno, vale a dire quella zona di passaggio che lo collega al resto dell’abitazione. In alcuni casi addirittura è obbligatorio, come quando il bagno affaccia nella zona giorno, in altre invece è un’esigenza di spazio o progettazione. Arredarlo bene quindi permette anche valorizzarlo. Su internet è possibile trovare delle soluzioni innovative che ti permettono di ottenere una stanza in più.

Antibagno, arredalo bene e avrai una stanza in più: i migliori consigli

Arredare l’antibagno in modo efficace può trasformare uno spazio spesso trascurato in una stanza funzionale e accogliente. Questo ambiente, solitamente considerato solo un corridoio di passaggio, può diventare un’area multifunzionale se abilmente valorizzato con un tocco di creatività. Per sfruttare ogni angolo dell’antibagno è possibile seguire diversi consigli.

Come guadagnare una stanza arredando l'antibagno -
In questo modo riesci a valorizzare l’antibagno – italialaica.it

Infatti per un antibagno ideale potrete installare:

  • Area lavanderia – Installare la lavatrice e l’asciugatrice nell’antibagno può liberare spazio nel bagno principale. Questa soluzione consente di mantenere la funzionalità del bagno principale senza sacrificare la comodità della lavanderia.
  • Spazio per il lavandino – Dotare l’antibagno di un lavandino con uno specchio ampio può rendere questo ambiente più pratico e funzionale. Un grande specchio non solo aggiunge un tocco di stile, ma può anche ampliare visivamente lo spazio, rendendolo più luminoso e arioso.
  • Storage intelligente – Utilizzare scaffalature aperte o armadietti a scomparsa può massimizzare lo spazio di archiviazione nell’antibagno. Questi elementi consentono di organizzare e conservare gli oggetti personali in modo ordinato e accessibile.
  • Angolo make-up – Creare uno spazio dedicato al trucco con specchi e luci adeguate può trasformare l’antibagno in un luogo ideale per la preparazione quotidiana. Questo angolo può essere progettato per soddisfare le esigenze di chiunque ami dedicarsi alla cura personale.

Quando si scelgono i mobili per l’antibagno, è importante considerare la praticità e l’estetica. Mobili sospesi o con gambe rialzate possono conferire leggerezza e modernità, oltre a semplificare le operazioni di pulizia. Per quanto riguarda l’illuminazione è essenziale creare un’atmosfera accogliente e funzionale. Faretti incassati, lampade a sospensione e strisce LED possono essere utilizzati per creare livelli di illuminazione adatti a diverse attività. Infine anche la scelta dei materiali giusti permette di facilitare la pulizia di questo spazio.

Impostazioni privacy