Editoriali

Invia il tuo contributo

ABROGARE IL REGIME CONCORDATARIO O ALMENO RIFORMARLO

Marcello Vigli 13.02.2020

È passato quasi un secolo da quel febbraio 1929 quando il cardinale Pietro Gasparri e Benito Mussolini firmarono quelli che sono passati alla storia come Patti lateranensi, eppure c’è ancora chi continua a chiedere che vengano cancellati. Non lo chiedono solo i “soliti” laicisti…

continua a leggere »


L'EUROPA, CHE NON PIACE AGLI EUROPEISTI

Attilio Tempestini 28.01.2020

Non per tutte le situazioni politiche, risulta soddisfacente la (facile) contrapposizione fra da un lato una dimensione "sovranista", dall'altro una dimensione opposta -stessa osservazione potremmo farla sostituendo all'aggettivo "sovranista", l'aggettivo "populista"-.

Infatti, sul fronte…

continua a leggere »


DALL’IRAN ALL’ITALIA

Marcello Vigli 13.01.2020

Il raid militare Usa in Iraq finalizzato all’uccisione del Generale iraniano Qassem Soleimani si configura come una criminosa azione che,  al di fuori di ogni regola e procedura sia pure discutibile delle relazioni internazionali,  mira  ad esacerbare la conflittualità  nell’…

continua a leggere »


LA TRADIZIONE E LA RAGIONE

Attilio Tempestini 18.12.2019

Le polemiche sulla presenza del presepe, nei luoghi pubblici ed in particolare nelle scuole, sono ormai rituali come le feste del periodo natalizio. Si può provare, per non renderle stucchevoli, a portare il discorso sui vari -e mutevoli nel tempo- argomenti addotti da chi è favorevole a tale…

continua a leggere »


Pagina successiva