notizie

PER NON DIMENTICARE HIROSHIMA (1945-2018)

Di Le donne di WILPF Italia | 07.08.2018


Le donne di WILPF Italia (Womens International League for Pace and Freedom) ringraziano gli

organizzatori  di questo importante iniziativa, divenuta una consuetudine  nella città di ROMA,

alla quale come ogni anno partecipa la nostra associazione.

Auspichiamo che essa possa accelerare i tempi della ratifica anche da parte dell’Italia  del Trattato

ONU per la messa al bando delle armi nucleari.

Auspichiamo  una  sempre maggiore coesione tra i movimenti antinucleari e dunque la loro forza

di pressione sui governi detentori di armi nucleari e i loro alleati.

Occorre uscire dalla logica della deterrenza e intraprendere un cammino comune rivolto a contrastare

l’intreccio tra minaccia nucleare, minaccia climatica e ingiustizia sociale.

Esprimiamo la nostra vicinanza alle indicibili sofferenze degli Hibakusha e l’apprezzamento

per l’indomito coraggio a renderne testimonianza imperitura.

IL CORAGGIO  DELLE DONNE DI OPPORSI ALLA GUERRA  E  ALLA VIOLENZA SAPRA’ CONFIGURARE

NUOVI ORIZZONTI  PER L’UMANITA’

Le donne di WILPF Italia

 

WILPF Italia – Onlus

Nuova Presidente Patrizia Strepetti

 

 

Nessun commento