eventi

CONFERENZA CON LO SCRITTORE DORON RABINOVICI E FAMIGLIE EBRAICHE EX SUDTIROLESI

Di Redazione | 11.05.2017


Bolzano, lunedì 15 maggio 2017, ore 18.00, Centro Claudio Trevi, via Cappuccini 28

L’ ANPI Bolzano organizza un incontro bilingue con testimoni della persecuzione nazista in Alto Adige e con discendenti di famiglie ebraiche ex sudtirolesi in cooperazione col Museo ebraico di Merano.
Grazie alle ricerche eseguite da Sabine Mayr e Joachim Innerhofer per il loro libro “Quando la patria uccide. Storie ritrovate di famiglie ebraiche in Alto Adige” (Edition Raetia, 2016) esistono contatti con queste famiglie. I racconti dei testimoni e discendenti saranno introdotti dalla lettura di un testo dello scrittore ebraico viennese Doron Rabinovici.

Organizzato da: Biblioteca Provinciale “Claudia Augusta” e ANPI Bolzano

Partecipano:

-       Orfeo Donatini e Antonio Testini, ANPI Bolzano
-       Doron Rabinovici, scrittore
-       Ruth Bermann-Halonbrenner, figlia dell’ultimo presidente della comunità ebraica prima della Shoah
-       Franca Avataneo, nipote di Aldo Castelletti, imprenditore di Mantova
-       Elieser e Tamara Kienwald, nipoti del sarto Oskar Kienwald
-       Massimo e Daniele Gronich, nipoti del chimico Emilio Gronich
-       Arno Kompatscher, Presidente della Provincia Autonoma di Bolzano – Alto Adige
-       Christian Tommasini, Vicepresidente della Provincia Autonoma di Bolzano – Alto Adige
-       Renzo Caramaschi, sindaco di Bolzano
-       Sandro Repetto, Assessore alle Politiche Sociali, alla Cultura ed al Patrimonio del Comune di Bolzano
-       Sabine Mayr e Joachim Innerhofer, autrice e autore del libro “Quando la patria uccide”
-       Elisabetta Rossi, presidente della comunità ebraica di Merano
-       Federico Steinhaus, ex presidente della comunità ebraica di Merano

Nessun commento