Paesaggi mozzafiato fanno da cornice ai borghi più colorati d’Italia: in estate sono davvero imperdibili

Ecco i paesaggi mozzafiato che fanno da cornice ai borghi più colorati d’Italia. Per la vostra estate, sono semplicemente imperdibili.

Per le vacanze estive, non c’è niente di meglio che rimanere in Italia. Non serve spendere tanti soldi e scegliere mete esotiche, perché il nostro Paese nasconde una lunga serie di chicche che probabilmente mai avete visto prima d’ora e che vi lasceranno a bocca aperta. Senza per forza concentrarsi sulle grandi città o sulle mete marittime più gettonate, vi basta spostarvi di poco per scoprire realtà del tutto nuove.

borghi d'Italia paesaggi mozzafiato
Ecco i borghi più belli d’Italia con paesaggi mozzafiato – Italialaica.it

Oggi vi parliamo nello specifico di alcuni borghi magnifici, sparsi lungo lo stivale, che vi lasceranno a bocca aperta. Fanno da cornice a paesaggi mozzafiato che sono unici nel loro genere e vi concederanno un momento di piacere puro per gli occhi. E non solo, perché qui potrete anche immergervi nella cultura del posto, con cibi e tradizioni incantevoli.

I borghi più colorati d’Italia, dal Veneto alla Puglia: questi sono da vedere subito

Ci sono alcuni luoghi in Italia che meritano di essere visti almeno una volta nella vita. Sono borghi coloratissimi  che vi lasceranno senza parole per i loro panorami mozzafiato. Sceglietene anche uno solo e visitatelo quest’estate per un’esperienza indimenticabile.

borghi Italia Veneto Puglia
I borghi più colorati d’Italia che dovreste visitare oggi – Italialaica.it

Partiamo da Burano, una delle località più note per gli amanti dei colori. Qui potete trovare di tutto, tra cultura, lavorazione del merletto, Palazzo del Municipio e via dicendo. A pochi passi da Venezia, è un paesino meraviglioso dove godersi uno dei tramonti più belli in assoluto. Molto apprezzata anche Procida, che si affaccia sul golfo di Napoli ed è ricca di piccole barche ormeggiate, tanti localizzi sparsi per le viuzze del paese, cibo squisito e tanto altro ancora.

Spostandoci in Liguria, non si possono non menzionare le Cinque Terre. E nello specifico Manarola, dove finalmente hanno riaperto la Via dell’Amore, ossia un sentiero panoramico che collega questo borgo a Riomaggiore e che vi darà modo di concedervi una vista che mai avevate nemmeno immaginato prima d’ora. Ancor meglio se al tramonto.

Discorso simile per Comacchio, che viene talvolta paragonata a Venezia e che è ricca di ponti e canali unici nel loro genere. Se vi volete spostare al Sud, allora Casamassima è la scelta giusta. Poco distante da Bari, è conosciuta come il paese azzurro della Puglia e ha degli scorci meravigliosi tutti da scoprire.

Impostazioni privacy