Molto più che un semplice cane: è morto a 19 anni, dopo aver fatto la storia del web

Molto più di un semplice cane, arriva la triste notizia che sconvolge tutti. Morto a 19 anni dopo aver cambiato per sempre il web 

Arrivata come un fulmine a ciel sereno, la notizia ha rattristato il mondo del web che aveva imparato ad amarlo. Entrato nel cuore di tutti ormai da anni e anche nel portafoglio virtuale di molti, a salutarci per sempre è stato il cane più amato del globo. L’animale è passato a miglior vita il 24 maggio scorso alle 7.50 del mattino.

Morto il cane che era diventato l'idolo del web
Morto il cane che era diventato l’idolo del web: aveva 19 anni ed era malato  -Italialaica.it

A darne l’annuncio è stata la padrona Atsuko Sato, con poche e semplici parole che arrivano dritte al cuore. La “festa d’addio” per questo amatissimo cagnolino si terrà oggi, domenica 26 maggio, presso il Flower Kaori di Kotsu no Mori (città di Narita in Giappone). L’evento si svolgerà dalle 13:00 alle 16:00. L’amatissimo cane lascia un vuoto incolmabile nel cuore della sua padroncina e di tutti noi.

Novità eclatanti sono attese anche in campo finanziario in seguito a questo accadimento che potrebbe rappresentare una vera rivoluzione per l’intera economia mondiale. C’è una criptovaluta che potrebbe subire cambiamenti importanti in seguito alla scomparsa del cane giapponese Kabosu.

Morto il cane Kabosu: era diventato il re dei meme e delle criptovalute

Il mondo intero sta piangendo questo amatissimo animale diventato in poco tempo un simbolo di ricchezza e riscatto sociale. Stiamo parlando del cane di razza Shiba Inu entrato a far parte della vita della sua padrona nel lontano 2008. La donna, infatti, all’epoca adottò Kabosu prendendolo dal canile dove era finito.

Morto il cane Kabosu: re dei meme e delle criptovalute
Morto il cane Kabosu: era diventato il re dei meme e delle criptovalute – Credit Instagram @kabosumama – Italialaica.it

La vita del cane e della sua proprietaria è cambiata completamente nel 2010 quando sono diventate virali alcune foto dello stesso Kabosu. Gli scatti ripetutamente condivisi sono diventati negli anni un meme che è stato identificato con il nome “Doge”. Nel 2013 questo meme ha ispirato la creazione della Dogecoin. In altre parole, l’immagine di questo amatissimo cane è stata usata come logo per una criptovaluta. 

La moneta nata come una valuta scherzosa ha raggiunto un vero e proprio successo globale. Ha quindi ispirato la creazione di una coorte di criptovalute a tema canino. Nell’aprile del 2024 Elon Musk ha brevemente cambiato il logo di “X” mettendo un immagine di Kabosu e facendo salire alle stelle il valore della relativa moneta virtuale.

Quali novità sono in arrivo per i possessori di Dogecoin, adesso che Kabosu è deceduto? A chiederselo sembra essere il mondo intero e c’è molta attesa per i suoi funerali. L’animale simbolo del mercato virtuale è morto all’età di 19 anni dopo due anni di lotta contro gravi patologie quali la colangioepatite e la leucemia da linfoma cronico che gli era stata diagnosticata nel 2022.

Impostazioni privacy