“Sveglia dalle 4 di stanotte per Matilda”: cos’è successo alla figlia di Katia Pedrotti

L’ex gieffina Katia Pedrotti su Instagram racconta quanto accaduto alla figlia, non è riuscita a chiudere occhio.

Sono sveglia dalle quattro, neanche la povera Matilda è riuscita a dormire”. Eesordisce così l’ex concorrente del Grande Fratello, Katia Pedrotti, in una delle storie pubblicate di recente sul suo profilo Instagram. Mentre registra la clip, è davanti alla scuola del figlio Tancredi, ad aspettare che esca: “Sono qui a fare la mamma imboscata, lo aspetto fuori scuola”. Sia lui che la figlia sono protagonisti, per motivi completamente diversi, di una piccola disavventura.

Katia Pedrotti chiede aiuto per la figlia Matilda
L’ex concorrente del Grande Fratello, Katia Pedrotti, in crisi dopo la notte in bianco. C’entrano i figli, Matilde e Tancredi – italialaica.it (Fonte IG @misskatia)

L’ex gieffina è apparsa abbastanza esausta, è anche per questo motivo che ha scelto di chiedere consiglio ai suoi seguaci. Loro come al solito sono rimasti al suo fianco, supportandola e sostenendola nel momento di difficoltà. “Non abbiamo dormito praticamente per niente”, è il grido di aiuto della Pedrotti. Quello che le è accaduto in poche ore ha dell’incredibile, col suo racconto ha lasciato di stucco un po’ tutti.

Katia Pedrotti chiede aiuto per la figlia: “Dolori fortissimi, non ha chiuso occhio”

Una nottata insonne per Katia Pedrotti, ex concorrente del Grande Fratello, che ha dovuto badare alla figlia Matilda, messa letteralmente in ginocchio dal dolore. Katia ha chiesto ai follower qualche consiglio per non ripetere l’esperienza da incubo appena vissuta: “Sono sveglia dalle quattro, in realtà. Il motivo? La povera Matilda, che è in preda a forti dolori mestruali da ieri pomeriggio, non ha mai chiuso occhio”.

Katia Pedrotti chiede aiuto per la figlia: dolori fortissimi
Katia Pedrotti preoccupata per la figlia Matilda: cosa è successo – italialaica.it (Fonte foto IG @misskatia)

Nessun medicinale pare sia riuscito ad alleviare la sua sofferenza: “Le ho dato la qualunque ma davvero non le passava con nulla. Perciò non abbiamo dormito praticamente per niente”. E non solo, perché il figlio Tancredi le ha tirato un brutto scherzo per colpa dello smartphone: “Ieri pomeriggio ha avuto la buona idea di chiedere a Siri di mettere la canzone di Tony Effe (bellissima per altro) Dopo le quattro”.

Poi il colpo di scena che ha spiazzato i suoi fan di Katia. In pochi si sarebbero aspettati un epilogo del genere: “Peccato che Siri abbia capito male, semplicemente impostando la sveglia… proprio dopo le quattro!”. Insomma, Katia Pedrotti e sua figlia Matilda hanno passato davvero una nottataccia. L’augurio dei suo fan è che non accada più.

Impostazioni privacy