COSTITUITO IL “COORDINAMENTO NAZIONALE LAICO”

Di | 31.01.2011


Portavoce del Coordinamento sono stati nominati Maurizio Cecconi di Bologna e Cinzia Gori di Udine

A Modena, sabato 29 gennaio 2011, è stato costituito un Coordinamento nazionale laico. Portavoce del Coordinamento nazionale laico sono stati nominati Maurizio Cecconi di Bologna e Cinzia Gori di Udine

Ad esso hanno aderito le associazioni e le varie realtà presenti alla riunione: Libera Uscita, Liberi di decidere (Firenze), Associazione Coscioni, Rete laica Bologna, Uaar, Iniziativa laica (Reggio Emilia), Laici trentini, Democrazia laica (Roma), Consulta torinese per la laicità delle istituzioni, Comitato Altavoce (Reggio Emilia), Associazione Per Eluana (Udine), Federazione italiana per la cremazione, Aldes, Consulta di bioetica (Torino), Associazione Amici di Eleonora (Campania), LucidaMente. Al Coordinamento si è già aggiunta Italialaica e potranno aggiungersi tutte le associazioni comprese quelle religiose e cristiane che si impegnano per i valori della laicità e contro integralismi, fondamentalismi e intrusioni violente nella vita di tutti i cittadini. Fra i primi compiti che il Coordinamento si propone vi è quello di censire le varie realtà laiche e di rendere note le singole iniziative allo scopo di ottenere una loro maggiore efficacia. Il problema delle dichiarazioni anticipate di trattamento sanitario (Dat) è considerato prima urgenza da affrontare.

Nessun commento