rassegna stampa

22-04-2013, Mara Chiarelli, “COSÌ IL VANGELO RINNOVA I SUOI LINGUAGGI”, la Repubblica

Un «Paese cristiano solo sulla carta», che si è «lasciato passare sopra la propria testa di tutto». E che ora si chiede cosa sta accadendo, «ma forse dovevamo svegliarci un po’ prima». È alle conclusioni del dibattito, che il direttore di Famiglia Cristiana don Antonio Sciortino, in…
rassegna stampa

16-04-2013, Paolo Rodari, LA CHIESA E LA POLITICA NEL DISCORSO DI SCOLA, la Repubblica

Non vuole «fornire soluzioni preconfezionate» quanto «sollevare problemi». Far emergere,
insomma, quella ferita che taglia non senza dolore il cuore del mondo contemporaneo. La ferita che
lo Stato provoca «alla libertà religiosa» che oggi, espunta dall’apice della scala dei…
rassegna stampa

11-04-2013, Andrea Selva, “TROPPE CROCI SULLE MONTAGNE” LA BATTAGLIA VERDE CONTRO IL KITSCH, la Repubblica

Ce n’è una sul Cervino, una sul Monte Rosa e un’altra metallica sulla Marmolada, mentre è rimasta libera la vetta del Monte Bianco, anche perché installare una croce a oltre 4.800 metri, su una cima completamente ricoperta di ghiaccio, sarebbe stato complicato. Ma a parte le vette più…
rassegna stampa

11-04-2013, Antonio Armano, MARTINI CARDINALE DEI DUE MONDI, il Fatto Quotidiano

Il Festival di Spoleto dedica tre serate a un'opera teatrale sul cardinale Carlo Maria Martini. Come sono cambiati i tempi da quando – nel 1967 – Allen Ginsberg veniva arrestato per oscenità dopo un reading al teatro Caio Melisso. Un “frocio, ebreo e comunista” da una parte, un…
rassegna stampa

02-04-2013, Tullia Fabiani, «QUANTA VICINANZA TRA IL CARDINALE MARTINI E BERGOGLIO», l'Unità

Intervista a Damiano Modena

Ciò che sta accadendo in questi mesi mi fa pensare a quello che era l’augurio del cardinal Martini per la Chiesa. E lo vivo con immensa commozione e gioia. Penso che in tutto questo ci sia anche il suo "zampino" dal cielo. Ne sono certo». Sette mesi dopo: un…
rassegna stampa

14-03-2013, Salvatore Cannavò, LA VITTORIA POSTUMA DI MARTINI, il Fatto Quotidiano

C’era andato vicino all’elezione papale, il cardinal Bergoglio. Nel 2005, quando in un Conclave
incerto e diviso fu per alcune votazioni l’antagonista di Ratzinger. La storia è stata raccontata, in un
memorabile scoop, da Lucio Brunelli sulla rivista Limes che il Fatto ha ricostruito lo…
rassegna stampa

14-03-2013, Maurizio Chierici, IL VESCOVO DEL POPOLO CHE VIAGGIA IN BICI, BUS E METROPOLITANA, il Fatto Quotidiano

Un gesuita prende il nome di Francesco I ed è il primo segno della Chiesa che vuol cambiare. Per
otto secoli i discendenti di Pietro non se la sentono di abbracciare una spiritualità nutrita dalla
povertà. Insomma, Francesco nome impossibile per il carico di poteri che i secoli hanno…
rassegna stampa

14-03-2013, Carlo Tecce, PER LA CURIA DEI VELENI ORA L’INCUBO È IL REPULISTI, il fatto Quotidfiano

L’ironico gesuita Jorge Mario Bergoglio non adora la traversata che conduce a Roma, che
scoperchia la cappa curiale, il governo temporaneo che i cardinali italiani gestiscono con avidità.
Ha un'immagine che, se fosse custodita nelle teche vaticane, potrebbe spendere: le messe celebrate
in…