rassegna stampa

09-05-2013, Moni Ovadia, FACCIAMOLO ORA, PER NON ARRIVARE ULTIMI, l'Unità

L’Italia politica, a ogni circostanza che lo consenta, rivela la sua incorreggibile vocazione maggioritaria a essere retrograda. Lo stendardo dell’arretratezza, è stato portato con ostentato orgoglio - e continua a esserlo - dalle forze conservatrici delle destre. Da tutte quelle forze…
rassegna stampa

07-05-2013, Maurizio Chierici, KYENGE E BOLDRINI DONNE “INSOPPORTABILI”, il Fatto Quotidiano

Ha ragione Schifani: il ministro Cecile Kyenge si è montata la testa. Quell’annuncio sul decreto
legge non concordato. L’ex presidente del Senato le dà lezione di bon ton: “Non si possono fare
proclami solitari senza che gli argomenti siano discussi e concordati in ambito…
rassegna stampa

07-05-2013, Gian Antonio Stella, I DIRITTI DEI BIMBI E LA RISSE INUTILI, Corriere della Sera

Cécile Kyenge, che vive la nomina a ministro dell'Integrazione con una certa euforica loquacità, è
riuscita a farsi bacchettare perfino dal presidente dei medici stranieri in Italia, Foad Aodi. Il quale le
ha raccomandato di muoversi «con cautela». Un passo alla volta. Partendo «dalle cose…
rassegna stampa

06-05-2013, Nadia Urbinati, QUEI BAMBINI CITTADINI A PIENO TITOLO, la Repubblica

«È difficile dire se ci riuscirò; per far approvare la legge bisogna lavorare sul buon senso e sul dialogo, trovare le persone sensibili». Così ha detto la ministra per l’Integrazione, Cécile Kyenge. Bellissima considerazione che ha suscitato forti polemiche da parte di esponenti…