articoli

IL GIUBILEO DELLA MISERICORDIA E IL TERRORISMO

Nella nostra vecchia e cara Europa si reagisce in molti modi alla sfida che ci viene portata dai fanatici terroristi affiliati al sedicente Stato islamico della Siria e dell'Iraq. Il primo errore che si può commettere è quello di confondere due piani che vanno distinti. Una cosa è la guerra…
articoli

DEI DIRITTI E DEI DOVERI... DEI CITTADINI

 

Stéphane Charbonnier era il direttore di Charlie Hebdo, quando dei terroristi spararono nella redazione della rivista e lo uccisero (15 gennaio 2015). Due giorni prima aveva consegnato all’editore un libretto che ora è stato stampato e tradotto anche in Italia: Lettera ai truffatori…

articoli

LA DIFESA IDENTITARIA PASSA DAL CORPO DELLE DONNE

A distanza di un certo tempo dall’evento di Parigi dove un giorno, in nome dell’islam oltraggiato a causa di alcune vignette che rappresentavano il Profeta, in una redazione giornalistica sono morte molte persone, pare difficile capirsi sui significati delle parole.  Prendiamo quello che ha…

rassegna stampa

10-06-2013, Vincenzo Vitiello, SE «LIBERA CHIESA IN LIBERO STATO» NON BASTA PIÙ, l'Unità

Confesso: quello che mi ha più colpito del recente incontro tra l’attuale pontefice e il presidente della repubblica italiana è stata la presenza di Emma Bonino. È questione di età: ricordo presidenti della Repubblica che negli incontri ufficiali col Papa piegavano il ginocchio.…
rassegna stampa

06-06-2013, Ilvo Diamanti, IL DIZIONARIO DEL FUTURO LE PAROLE PER RICOMINCIARE, la Repubblica

Il lessico dei Tempi Nuovi, costruito in base a un’indagine di Demos-Coop per la Repubblica delle Idee, in effetti, non sembra proporre idee molto nuove.
Conferma, invece, alcuni elementi noti del linguaggio, e quindi della cultura politica dei nostri giorni. E altri, invece, li dissimula.…
rassegna stampa

30-05-2013, Marco Ansaldo, CRISTIANI, EBREI E ISLAM A ROMA “NO AL TERRORE NEL NOME DI DIO”, la Repubblica

Il Papa, i Rabbini capi, i gran Mufti. Insieme per parlare non solo di religione e pace, ma soprattutto contro la violenza e il terrorismo. In una conferenza da tenersi per la prima volta a Roma. È l’iniziativa nata dal colloquio fra Jorge Mario Bergoglio e il presidente di Israele, Shimon…
rassegna stampa

26-03-2013, Paolo Conti, MAGDI ALLAM LASCIA LA CHIESA: «LEGITTIMA L'ISLAM» MAURIZIO LUPI, CHE GLI HA FATTO DA PADRINO: «NON CONDIVIDO MA RISPETTO LA SUA LIBERTÀ», Corriere della Sera

«La mia conversione al cattolicesimo, avvenuta per mano di Benedetto XVI nella notte della Veglia Pasquale il 22 marzo 2008, la considero conclusa ora in concomitanza con la fine del suo papato». Magdi Allam lascia la Chiesa cattolica con un intervento apparso ieri in prima pagina su Il…
rassegna stampa

15-02-2013, Umberto De Giovannangeli, «I CRISTIANI E LE PRIMAVERE ARABE, DAL PAPA UNA LEZIONE DI CORAGGIO», l'Unità

Intervista a George Sabra

La memoria torna a quell’«incontro indimenticabile». Era il 22 settembre 2012. George Sabra, cristiano, presidente del Congresso Nazionale Siriano – l’organismo più rappresentativo dell’opposizione al regime di Bashar al-Assad - su iniziativa del Nunzio…