Gocce

CIMITERO DEI FETI COI NOMI DELLE MADRI, FDEI: "SCONCERTATE DA QUESTA ABERRAZIONE"

Di Redazione | 14.10.2020


Roma (NEV), 1 ottobre 2020 – Un cimitero pieno di croci con scritti i nomi e i cognomi di donne che non sono morte. Ma che hanno abortito. A ogni feto seppellito, corrisponde il nome di una donna. Lo ha denunciato una di loro, M.L., in un post su Facebook, spiegando di non aver mai acconsentito a tale scelta. Il rammarico della Federazione delle donne evangeliche "per la grave violazione dei diritti della privacy, dei diritti delle donne ma anche per la violenza istituzionale che questo fatto svela".

Nessun commento