forum

INTERFERENZE CONFESSIONALI POCO ORTODOSSE

Di Roberto Introzzi | 25.02.2018


Le facoltà universitarie di teologia, riserva di caccia confessionale in tutte le università europee (private e pubbliche?).

Comando unico: “Credere, obbedire e pregare” lasciando poi che siano gli eserciti a fare la loro parte complementare: quella del “Credere, obbedire e combattere!”

Come dicono a Cuneo. “I suma turna!”

http://www.istitutoeuromediterraneo.it/

Nella stessa home page dell’Istituto euro-mediterraneo, alias anche “Istituto Superiore di Scienze Religiose, Scuola Internazionale di Formazione, Ricerca e Specializzazione”, gestito dall’Archidiocesi di Sassari , è presente un “certificatificio” che difficilmente si esaurisce in ambito ecclesiale.

Sarebbe il caso, mi pare, di controllarne l’incidenza economico-culturale.

CERTIFICAZIONE IN “DIDATTICA DELL’ITALIANO LINGUA STRANIERA”

La destinazione cultural-lavorativa è quella della laurea in Scienze religiose.

Il direttore del corso sassarese pare che sia il noto psicologo Paolo Crepet.

http://www.regione.piemonte.it/orientamento/s2g/cms/index.php?option=com_content&id=483%3Ai-s-s-r-istituto-superiore-di-scienze-religiose&Itemid=173

_  __  __

SEDI IN CUI E' ATTIVO IL PERCORSO

ALESSANDRIA – Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale – Istituto Superiore di Scienze Religiose (ISSR)
FOSSANO  – Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale – Istituto Superiore di Scienze Religiose (ISSR)
NOVARA – Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale – Istituto Superiore di Scienze Religiose (ISSR)
TORINO – Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale – Istituto Superiore di Scienze Religiose (ISSR)

OPPORTUNITÀ STRAORDINARIA PER GLI STUDENTI I.S.S.R EUROMEDITERRANEO:

Convenzione tra l'I.S.S.R Euromediterraneo e l'Università per Stranieri di Perugia.


Nessun commento