eventi

“IL PATRIMONIO CULTURALE DI INTERESSE RELIGIOSO IN ITALIA: RELIGIONI, DIRITTO ED ECONOMIA”

Di Redazione | 12.07.2019


Piacenza, 3-6 settembre 2019, a partire dalle 14.30 Campus Ius/11 – edizione 2019

Il Dipartimento di Scienze giuridiche di Piacenza dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, insieme all’ADEC (Associazione docenti della disciplina giuridica del fenomeno religioso) e con la collaborazione dell’Ufficio diocesano per l’arte sacra e i beni culturali – Diocesi di Piacenza – Bobbio; del Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali (DSGSES), Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro, del Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” e del Dipartimento di Scienze giuridiche – Alma Mater Studiorum – Università di Bologna organizza

da martedì 3 settembre (a partire dalle 14.30) fino a venerdì 6 settembre (con conclusione alle 17.30 circa) presso il CAMPUS di Piacenza dell’Università cattolica del Sacro Cuore

Campus Ius/11 – edizione 2019” sul tema

Il patrimonio culturale di interesse religioso in Italia: religioni, diritto ed economia

Il campus è aperto a cultori della materia, dottorandi, dottori di ricerca e assegnisti di ricerca in discipline canonistiche ed ecclesiasticistiche.

Sono disponibili un numero limitato di camere presso la Residenza Gasparini sita nel campus universitario piacentino, dove si svolgeranno anche i lavori nel corso delle prime tre giornate. Le spese di vitto saranno offerte dall’organizzazione.

Il costo per tre notti (in 3/9 out 6/9 è di 120 Euro da pagare direttamente alla Gestione della Residenza all’arrivo.

Per ragioni organizzative, tutti gli interessati al CAMPUS – IUS11 2019 sono pregati di iscriversi entro e non oltre il 21 luglio p.v. utilizzando il form predisposto al seguente link:

https://www.unicatt.it/iscrizioneonline-eventi/default.asp?ID_Ufficio=44&idpagam=6006&pk1_evento=0&per_studenti_UC=1000

La giornata del 6 settembre è aperta a tutti e in particolare ai soci ADEC.

Per motivi organizzativi anche in questo caso è prevista obbligatoriamente l’iscrizione gratuita da effettuarsi entro e non oltre il 1 agosto pv utilizzando il form predisposto al seguente link:

https://www.unicatt.it/iscrizioneonline-eventi/default.asp?ID_Ufficio=44&idpagam=6007&pk1_evento=0&per_studenti_UC=1000

 

Nessun commento