eventi

“STEFANO RODOTÀ: LA CULTURA DEL DIRITTO”

Di Redazione | 08.05.2018


Roma, 18 maggio 2018, ore 09.30, Sapienza, Università di Roma, Facoltà di giurisprudenza – Aula Calasso

PROGRAMMA

Ore 9.30

Introduzione Mariarosaria Guglielmi, Franco Ippolito, Luigi Ferrajoli

PARTE PRIMA, Diritti fondamentali dell’era della globalizzazione

Ore 10.15

Introduzione Guido Alpa

Ore 10.30

Relazioni

Giorgio Resta
La protezione dei dati tra individuo e collettività

Maria Rosaria Marella
Le stagioni della funzione sociale della proprietà: dal terribile diritto ai beni comuni

Giacinto Bisogni e Giovanni Marini
Dilemmi del pluralismo, paradigmi per l’identità

Ore 12.00
Interventi programmati

Maria Acierno – Silvia Albano – Franca Mangano

Ore 12.45

Dibattito

Ore 13.30

Lunch Break – Aula V

PARTE SECONDA, La Carta di Nizza e le fonti sovranazionali

Ore 15.00

Introduzione

Paolo Ridola

Ore 15.30

Relazioni

Maria Rosaria Ferrarese
Globalizzazione e diritti fondamentali: le ambiguità europee

Elena Paciotti
La Carta dei diritti fondamentali dell’Ue. L’importanza della codificazione

Giuliano Amato
La costituzionalizzazione dell’Unione

Ore 17.00

Interventi programmati

Giuseppe Bronzini – Virgilio Dastoli – Giovanni Diotallevi – Valeria Piccone

Ore 18.00

Dibattito

Ore 18.30

Conclusioni

Gaetano Azzariti

Con la partecipazione di:

Maria Acierno, consigliera della Corte di cassazione
Silvia Albano, giudice del Tribunale di Roma
Guido Alpa, ordinario di diritto civile, Sapienza, Università di Roma
Giuliano Amato, giudice della Corte costituzionale
Gaetano Azzariti, ordinario di diritto costituzionale, Sapienza, Università di Roma
Giacinto Bisogni, consigliere della Corte di cassazione
Giuseppe Bronzini, presidente di sezione della Corte di cassazione
Virgilio Dastoli, presidente del Comitato italiano movimenti europei
Giovanni Diotallevi, presidente di sezione della Corte di cassazione
Mariarosaria Guglielmi, segretaria generale di Magistratura democratica
Franco Ippolito, presidente della Fondazione Lelio e Lisli Basso
Luigi Ferrajoli, emerito di filosofia del diritto,Università di Roma 3
Maria Rosaria Ferrarese, ordinaria di sociologia del diritto, Università di Cagliari
Giovanni Marini, ordinario di diritto privato comparato, Università di Perugia
Franca Mangano, presidente di sezione della Corte di appello di Roma
Maria Rosaria Marella, ordinaria di diritto privato, Università di Perugia
Elena Paciotti, magistrato, già parlamentare europeo
Valeria Piccone, magistrata referente per la Corte di cassazione nella rete delle Corti supreme europee
Giorgio Resta, associato di diritto privato comparato, Università di Roma 3
Paolo Ridola, preside della Facoltà di giurisprudenza, Sapienza, Università di Roma

 

Nessun commento