editoriale

QUALE ITALIA

Se alla vigilia delle elezioni europee era lecito non essere eccessivamente preoccupati per le sorti dell’Unione, oggi, all’indomani delle elezioni amministrative, lo si deve essere in forma esponenziale per le prospettive aperte nella situazione italiana.

Il contesto nel quale si collocano…

editoriale

LAICITÀ DELLA SCUOLA?

Il bell’articolo di Nadia Angelucci per commemorare i 30 anni dalla sentenza n.203/89 della Corte Costituzionale è stata l’occasione per una rivisitazione della memoria da parte di chi quell’evento l’ha vissuto, preparato, seguito.

A partire dal Nuovo Concordato (L.121/85).

Lo status di…

notizie

CHIEDIAMO CHIAREZZA SUL RUOLO DEGLI INSEGNANTI DI RELIGIONE CATTOLICA AGLI ESAMI FINALI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO!

Gli esami conclusivi del primo ciclo iniziano domani 11 giugno e si ripropone la questione del ruolo degli insegnanti di r.c. introdotta dal Dlvo 62/2017.
Questa la risposta del sottosegretario al MIUR Prof. Salvatore Giuliano in data 15/11/18 di cui abbiamo avuto conoscenza solo nei giorni…

editoriale

LA RAI ED IL CATTOLICESIMO

Le affermazioni, cui qualche settimana fa il presidente della RAI è venuto a proposito di giornalisti cattolici, meritano davvero attenzione. Tanto più dopo il successo, nelle recenti elezioni, di un leader che esibisce rosari e crocifissi.

«Bisogna incrementare la presenza di giornalisti e…

articoli

LAICITÀ: UN DISCORSO UN PO' OSTICO...

Un ebreo può essere “laico”? Dico “laico” in senso totale, poiché spesso ho notato che molti critici del cristianesimo o dell’islamismo si definiscono “laici”, mentre alla fine si scopre -per loro stessa ammissione- che appartengono alla comunità ebraica. Quindi la loro critica…

editoriale

C’È IN GIRO UN POTENTE ODORE DI STATO PEDAGOGO

Popolo è termine collettivo, ma quando viene in uso ai populisti perde immediatamente il suo carattere erga omnes, iniziando con l’escludere i nemici del popolo, che pure a quel collettivo appartengono, le élite e i radical chic, per fare un esempio, o chi nel populismo semplicemente non si…

rassegna stampa

4.6.2019, SU “IL FATTO” UN’ANALISI DI MARCO MARZANO SULLA RICERCA LAICA DI CRITICA LIBERALE

editoriale

QUALE EUROPA

Alle ore 23.00 di domenica 26 maggio inizierà nei diversi paesi della Comunità Europea lo spoglio delle schede votate dai suoi cittadini per eleggere i membri del nuovo Parlamento, il nono, nelle elezioni che si saranno svolte tra il 23 e il 26 dello stesso mese. Le dinamiche sociali e…