editoriale

UNA CHIESA PLURALISTA

La fine dell’anno ha coinciso con la fine della XV legislatura, che, a differenza delle precedenti, ha potuto raggiungere la sua scadenza naturale. Puntuale, in coincidenza con l’inizio dell’anno, è arrivata la indicazione dal cardinale Bagnasco, Presidente della Cei, sulle priorità per…

editoriale

È UN DESTINO, IL NATALE?

Naturalmente si tratta di una domanda che non intende contestare, il diritto di ogni persona a credere in una religione ed a rispettarne le date significative; mi riferisco soltanto, alla circostanza che una data del genere risulti una festività per lo Stato. Circostanza cui, va da sé, si…

articoli

DONNE FRANCESI CON IN TESTA C. DENEUVE PER LA LIBERTA’ MASCHILE DI “IMPORTUNARE"

Importunare secondo il dizionario TRECCANI: disturbare, recare molestia o fastidio con l’essere importuno. Ecco, recare molestia.

Molestia: Sensazione incresciosa di pena, di tormento, di incomodo, di disagio, di irritazione, provocata da persone o cose e in genere da tutto ciò che produce un…

articoli

FERMO IMPEGNO PER LA NOSTRA "EUROPA DEI POPOLI", CIOE' REPUBBLICANA, FEDERALE, PACIFICA

E' mia ferma opinione che non dobbiamo lasciare che tramonti il disegno di un continente europeo politicamente unificato, e che questo disegno comporti analisi approfondite della storia del nostro cruento continente, e discussioni su come possa e debba prendere e mantenere e consolidare le…

articoli

L'INGERENZA È SBAGLIATA, SEMPRE

Capiamo benissimo che il Mons. Piemontese vescovo di Terni approfitti della messa del Santo Natale e/o della Vigilia di questo per rivolgersi ai suoi fedeli, visto che nel resto delle domeniche le messe vanno sempre vuote o quasi come del resto succede in tutta Italia[1] ma l'ingerenza non è…

articoli

«S’ I’ FOSSI PAPA… ABOLIREI LO NATALE»

Genova, 22-12-2017. – In questi giorni ricevo auguri di ogni genere e forma. Tra gli altri quelli di una mia amica di Mantova, Luisa, che riporta un pensiero della cantante israeliana Noa sull’Italia. Noa invita a essere orgogliosi dell’Italia per la bellezza straordinaria e unica. Con…
articoli

"JUS SOLI" E ACCORDO UMANITARIO. IL SILENZIO DEI VESCOVI

La presenza di 800.000 bambini e adolescenti, di fatto completamente italiani ma senza la cittadinanza, ha da tempo mosso la sensibilità di vaste aree del mondo cattolico, e non solo di quelle, più direttamente presenti nelle scuole o in iniziative di volontariato. Questa attenzione è…
rassegna stanpa

22.12.2017, Alessandro Santagata, AI VESCOVI E AI MEDICI CATTOLICI IL BIOTESTAMENTO NO VA GIU', Adista Notizie n° 45 del 30/12/2017

39184 ROMA-ADISTA. Come era prevedibile, l’approvazione della legge sul biotestamento ha alzato un polverone nel mondo cattolico italiano. Le parole di apertura di papa Francesco sulla liceità dell’interruzione delle cure per evitare l’accanimento terapeutico avevano fatto parlare di…