editoriale

NO AL PARTITO DEI CATTOLICI

Dura e inequivocabile la condanna della Conferenza Episcopale Venezuelana per la convocazione dell’Assemblea costituente voluta da Maduro: Costituente illegale e immorale. Non è mai troppo tardi per tornare indietro e rispettare la volontà del popolo. Già la Santa Sede aveva espresso…

articoli

LA CEI

I giornali danno molto rilievo alla posizione che la Cei ha assunto a proposito del decreto Minniti.

Senza gridare, ma fermamente, dico che non è la Chiesa che parla con la voce di Mons. Bassetti, ma la Cei, che non è davvero la stessa cosa, non fosse altro che per la giurisdizione: nessun…

editoriale

PARLAMENTO E GOVERNO

Negli ultimi anni hanno avuto risalto, in tema di parlamento, la questione del sistema elettorale e quella della scelta fra bicameralismo e monocameralismo. Ma qualcosa, da dire, merita anche la questione del rapporto -più o meno, equilibrato; almeno in rapporto alla nostra Costituzione- fra…

articoli

GIOVANNI FRANZONI, UN CAMPIONE DELLA LAICITÀ DELLE ISTITUZIONI

[ITALIALAICA PUBBLICA - ASSIEME A CRITICA LIBERALE - QUESTO RICORDO DI FRANZONI]. UOMO DI PROFONDISSIMA FEDE È STATO SEMPRE AMMIRATO DA NOI  PER IL SUO RIGORE LAICO. LO ABBIAMO AVUTO VICINO DAI TEMPI DEL "MANIFESTO LAICO", PER ARRIVARE, ATTRAVERSO "SOCIETÀ LAICA E PLURALE, "LABORATORIO…

ARTICOLI

IL "SACRO" CONFINE

Il "sacro"(?!)confine"
Tra le scemenze insigni che vengono sbandierate sulla questione delle "migrazioni di popoli" in corso, si segnala quella dell'Austria che minaccia di ripristinare quello che a Bolzano eravamo quasi obbligati/e, prima dell'autonomia speciale (e pure dopo) a chiamare…
articoli

RITRATTO (ASTRATTO) DELL'ATEISMO: lettera aperta a Eugenio Scalfari

Caro Scalfari,
ma tu non eri ateo?
Non importa. Ciò che importa è che quello che hai scritto nell'editoriale del 23 su L'Espresso, degli atei appunto, è errato.
Così apertamente, palesemente errato che venendo da un intellettuale della tua levatura e non da un…

Articoli

UN NUOVO SPETTRO SI AGGIRA PER L'EUROPA: IL WEB

Finalmente se ne sono accorti: era ora! Il 23 novembre 2016 l’Europarlamento ha approvato una risoluzione per contrastare la crescente disinformazione nei confronti dell’Unione europea, e ha proposto l’istituzione di una lista nera delle fonti dei media sospettate di fare propaganda…

articoli

CHARLIE NON MERITA I CIARLATANI

Verrebbe da pensare che la storia di Charlie, piccolo umano di dieci mesi afflitto da un terribile male incurabile, l'abbia mandata qualche entità superiore per ridar fiato alle grancasse esauste del Movimento per la Vita.

In realtà il can can mediatico che è stato costruito sopra non può…