editoriale

IO PUNTO IL DITO

Non si sa che giudizio esprimere. Se siamo un paese totalmente analfabeta in termini di cultura laica, di sensibilità istituzionale, di rispetto di sé e della propria identità costituzionale o un paese che ha ormai irrimediabilmente confuso le stanze del Quirinale con quelle del…

editoriale

IL CATTOLICESIMO È FINITO?

Un risultato l’azione di Salvini contro i migranti lo ha ottenuto con la restituzione di un ruolo politico riconosciuto alla Cei, proprio in un tempo in cui la Chiesa cattolica è sconvolta dall’impietoso emergere della presenza diffusa della pedofilia fra i suoi preti e dalla richiesta di…

articoli

LETTERA APERTA AL NEOMINISTRO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE MARCO BUSSETTI

Signor Ministro,

vorremmo anzitutto congratularci con Lei per il prestigioso incarico a cui è stato chiamato: abbiamo letto il Suo brillante curriculum – laurea specialistica in scienze e tecniche delle attività motorie, vincitore di concorso ordinario per docente di educazione fisica,…

editoriale

IL CATTOLICESIMO È FINITO. E ORA?

Per la Chiesa Cattolica Apostolica Romana la delirante pretesa, non solo lessicale, di essere la religione comune a tutti gli esseri umani era miseramente fallita già ai tempi di Lutero, se non addirittura da quelli delle Crociate in Terrasanta.

Tuttavia il triste spettacolo a cui stiamo…

articoli

LA LAICITÀ DELLA REPUBBLICA

Mi pare che in materia vi sia grande confusione, e mi sto attribuendo con non piccola presunzione - confessata- il compito di diradarla almeno il minimo necessario per notare  le maggiori e più diffuse sciocchezze in proposito ed eventualmente cercare di correggerle in modo che a me pare …
articoli

UNA SCONFITTA PER L’EUROPA LAICA

Il braccio di ferro tra il governo nazionale italiano di Giuseppe Conte, la magistratura nazionale italiana nella persona del procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, e la Commissione europea, nella persona del commissario alla migrazione, Dimitri Avramopoulos, si è - per ora - risolta con…

Notizie

UN APPELLO PER MILENA GABANELLI PRESIDENTE DELLA RAI

La Società Pannunzio per la Libertà di Informazione, Senza bavaglio e la Fondazione Critica liberale hanno deciso di lanciare questo appello al Consiglio di Amministrazione della RAI e alla Commissione di Vigilanza perché sia nominata Presidente della TV pubblica Milena Gabanelli.

Per la…

editoriale

LA CONFRATERNITA DEL ROSARIO

Pare che non ci sia nessun problema ad esibire rosari al collo e medagliette di Maria ausiliatrice da parte dei giornalisti del TG uno. È del tutto normale, sta nella libertà che ognuno ha d’acconciarsi, specie se fervente cattolico. Ciò significa che per il futuro vedremo giornalisti…