editoriale

PARLAMENTO E GOVERNO

Negli ultimi anni hanno avuto risalto, in tema di parlamento, la questione del sistema elettorale e quella della scelta fra bicameralismo e monocameralismo. Ma qualcosa, da dire, merita anche la questione del rapporto -più o meno, equilibrato; almeno in rapporto alla nostra Costituzione- fra…

articoli

GIOVANNI FRANZONI, UN CAMPIONE DELLA LAICITÀ DELLE ISTITUZIONI

[ITALIALAICA PUBBLICA - ASSIEME A CRITICA LIBERALE - QUESTO RICORDO DI FRANZONI]. UOMO DI PROFONDISSIMA FEDE È STATO SEMPRE AMMIRATO DA NOI  PER IL SUO RIGORE LAICO. LO ABBIAMO AVUTO VICINO DAI TEMPI DEL "MANIFESTO LAICO", PER ARRIVARE, ATTRAVERSO "SOCIETÀ LAICA E PLURALE, "LABORATORIO…

editoriale

RENZISMO INCONCILIABILE CON LA DEMOCRAZIA

Tramontata la possibilità di elezioni anticipate in seguito al fortunoso fallimento dell’accordo, che aveva partorito la proposta di una legge elettorale condivisa dai quattro “grandi” - in verità contraria ad una corretta espressione della sovranità popolare - val la pena di…

ARTICOLI

IL "SACRO" CONFINE

Il "sacro"(?!)confine"
Tra le scemenze insigni che vengono sbandierate sulla questione delle "migrazioni di popoli" in corso, si segnala quella dell'Austria che minaccia di ripristinare quello che a Bolzano eravamo quasi obbligati/e, prima dell'autonomia speciale (e pure dopo) a chiamare…
articoli

CHARLIE NON MERITA I CIARLATANI

Verrebbe da pensare che la storia di Charlie, piccolo umano di dieci mesi afflitto da un terribile male incurabile, l'abbia mandata qualche entità superiore per ridar fiato alle grancasse esauste del Movimento per la Vita.

In realtà il can can mediatico che è stato costruito sopra non può…

Articoli

UN NUOVO SPETTRO SI AGGIRA PER L'EUROPA: IL WEB

Finalmente se ne sono accorti: era ora! Il 23 novembre 2016 l’Europarlamento ha approvato una risoluzione per contrastare la crescente disinformazione nei confronti dell’Unione europea, e ha proposto l’istituzione di una lista nera delle fonti dei media sospettate di fare propaganda…

editoriale

LA CONVENTIO AD EXCLUDENDUM

Su “italialaica.it”, il testo che per una nuova legge elettorale è giunto qualche settimana fa nell’aula della Camera -non facendovi, molta strada- Marcello Vigli l’ha criticato, perché conforme soltanto alle convenienze dei quattro partiti maggiori: più precisamente, dei loro…

articoli

IN MORTE DI STEFANO RODOTÀ

L' Associazione Nazionale "Per la Scuola della Repubblica" si unisce al dolore di coloro che hanno avuto nel corso di questi anni il piacere e l'onore di collaborare in più occasioni  con Stefano Rodotà.

La sua morte è una perdita enorme di cui forse non ci si rende ancora ben…