editoriale

UN CATTOLICO IN POLITICA: DON CIOTTI CONTRO LA MAFIA.

Si scrive molto in questi giorni sulle minacce contro Ciotti pronunciate da Totò Riina.

Mi pare pienamente condivisibile l’opinione di Simona Mafai che, su www.mezzocielo.it, scrive: le dichiarazioni “rubate” al capomafia Totò Riina, mi lasciano alquanto perplessa.

Strabiliante sembra,…

articoli

COME EDUCARE GLI ELETTORI

Da storico che studia con particolare attenzione la politica italiana, nel corso delle mie ricerche d’archivio ho scoperto una seconda lettera indirizzata al figlio da un uomo politico (anche questa volta la firma è illeggibile) che, come risulta dal contesto, era all’apice della carriera…

Articoli

RELIGIONE, VIOLENZA, AVIDITÀ, MENTI DISTORTE

È male esercitare o minacciare violenza estrema, ma lo vediamo fare ovunque, anche in nome di religioni. Taluno suggerisce che siano violenti solo i religiosi incolti, primitivi, deviati, incattiviti. Però i religiosi più colti ed evoluti fanno poco o niente per fermare i violenti. Non…

Articoli

DELL'AMICIZIA CON LA RUSSIA.

Nella realtà geopolitica precedente il 1989, l'Unione Sovietica contendeva agli Stati Uniti la supremazia mondiale ed era il perno di una rete di alleanze estesa in quattro continenti (Asia, Europa, Africa, Sud America).

Dopo la disgregazione dell'Unione Sovietica, non è stato chiaro quale…

Articoli

I GIORNI TERRIBILI DEDICATI AL PENTIMENTO

Riprendiamo il nostro viaggio culturale all’interno del mondo ebraico proponendo ai nostri lettori il significato del prossimo mese di Tishrì.

 

I dieci giorni che vanno dall’1 al 10 del mese di Tishrì sono noti come i giorni terribili, dedicati al pentimento (teshuvà), giorni in cui…

editoriale

CRISI DELLA RELIGIONE E IDEOLOGIA DELLA CRISI

Non c’è più religione afferma categoricamente Internazionale nella copertina del numero del  17 luglio, ma nel Medio Oriente senza pace si combatte, si perseguita, si stupra, in nome di dio. Ha un bel proclamare papa Francesco Non si porta l'odio in nome di Dio! Non si fa la guerra in nome…

Articoli

FEDE E CERTEZZA. Intervista a Emanuele Angeleri

Professore: Lei è uno studioso di scienze fisiche e un tecnico; eppure si interessa di religione e legge la Bibbia in ebraico. A cosa deve tanta familiarità col Testo Sacro?

Per rispondere a questa domanda non posso evitare di ricorrere a un ricordo autobiografico. Ho davanti agli occhi la…

articoli

È LA SCUOLA UN “BENE COMUNE” ?

L’interrogativo è d’obbligo poiché si tratta di un quesito  alquanto controverso.

Due brevi riflessioni sulla natura dei Beni Comuni, oggetto di studi e definizioni scientifiche, (su cui varrebbe la pena riservare un seminario di approfondimento) ci aiuteranno a delineare il rapporto…